Menu Newsletter
 Iscriviti alla nostra newsletter!
email

Luigi Alfieri
La stanchezza di Marte
 
Variazioni sul tema della guerra - Nuova Edizione Accresciuta

Isbn: 9788860744715
Collana: Biblioteca di Cultura Morlacchi

€ 17,00

“In guerra si tratta di uccidere”: queste parole apparentemente ovvie di Elias Canetti sono forse le più oneste e risolutive mai dette sull’argomento. Di questo tema – nel senso musicale del termine – il libro presenta una serie di variazioni, senza aggiungervi nulla e senza illudersi di poterne dare uno sviluppo conclusivo.Si è voluto fermamente evitare la banalizzazione moralistica: siamo cattivi, violenti, portatori di “aggressività”, siamo manipolati e ingan-nati dal potere… Così non riusciamo più a vedere quello che c’è di follemente e assurdamente grande nella guerra.La guerra è l’enorme illusione di poter vincere la morte, di poterla uccidere. E quest’illusione rende forse più di ogni altra la misura tragica e abissale della condizione umana.Ma è ormai giunta, quest’illusione, alla svolta decisiva. Con l’arma atomica, la guerra non può più essere ciò che era. Proprio nel momento in cui è diventata tecnicamente possibile la guerra assoluta e totale, la guerra che uccide tutti e tutto distrugge, è venuta meno radicalmente la sua capacità di dare senso. Siamo al bivio tra fine della guerra e fine dell’umanità, ed entrambe le cose sono ugualmente possibili. In questo bivio è invitato a collocarsi il lettore: per quanto può, senza abbassare lo sguardo.
Informazioni sull'autore
Luigi Alfieri (Siracusa, 1951) è professore di Filosofia politica nell’Università di Urbino. Tra i suoi volumi: Storia e mito. Una critica a Eliade (1978); Nel labirinto. Quattro saggi su Nietzsche (1984); Apollo tra gli schiavi. La filosofia sociale e politica di Nietzsche: 1869-1876 (1984); Il pensiero dello Stato. Saggio su Hegel (1985); Abissi. Meditazioni su Nietzsche (1992, con D. Corradini Broussard); Figure e simboli dell’ordine violento. Percorsi fra antropologia e filosofia politica (2003, con C.M. Bellei e D.S. Scalzo); La Stanchezza di Marte. Variazioni sul tema della guerra (2008).

www.morlacchieditore.it 2014 | Tutti i diritti riservati
website: Attilio Scullari