Menu Newsletter
 Iscriviti alla nostra newsletter!
email

Paolo Verducci
Architetture di classe A
 
Strumenti e metodi progettuali per la costruzione di edifici a basso impatto ambientale

Isbn: 9788860744876
Collana: ProGettare - Innovazione e valorizzazione del territorio e del patrimonio edilizio esistente

€ 20,00

Questa pubblicazione raccoglie i primi risultati della ricerca Prin07, svolta dall’Unità di ricerca di Perugia (Facoltà di Ingegneria) in collaborazione con l’Unità del Politecnico di Bari (Facoltà di Architettura) e dall’Unità del Politecnico di Milano (Facoltà di Architettura Civile). La ricerca ha riguardato lo studio e lo sviluppo di strumenti e metodi progettuali finalizzati alla realizzazione di prototipi insediativi per residenze sociali a basso impatto ambientale.Lo scopo è stato raggiunto attraverso la messa a punto di una strategia progettuale con l’intento di individuarele azioni, i criteri e le metodiche che possano guidare la forma architettonica nelle sue variabili stagionali e diprefigurare soluzioni architettoniche e tecnologiche che possano integrare i vari sistemi in un’unica concezione.Nel testo, dopo un inquadramento generale sui temi del contenimento energetico e della riduzione delle emissionidi gas serra in ambito urbano ed architettonico, si riflette sulla questione delle energie rinnovabili; sul modellodi città compatta quale strumento per la riduzione dei consumi energetici; sulle criticità delle residenze socialiin Umbria; sull’evoluzione del quadro normativo, sia a livello regionale, nazionale, europeo; sull’applicazione disoftware dedicati per la verifica delle performance energetiche quali ecotech, Energy+ e LCA e sul ruolo delletecniche edilizie in legno per la costruzione di residenze a basso costo tendenti a zero emissioni.
Informazioni sull'autore

Paolo Verducci (Todi, 1963), insegna progettazione architettonica presso l’Università degli Studi di Perugia. Nella stessa Università, dal 2000 al 2012 ha insegnato Architettura Tecnica e Recupero e Conservazione degli Edifici. La sua attività di ricerca è incentrata sulla sostenibilità dell’architettura, sullo sviluppo urbano intelligente e sulla conservazione e valorizzazione del patrimonio edilizio esistente (recente e non). È responsabile scientifico del Master di II livello PROGETTARE SMART CITIES, attivato dal Dipartimento di Ingegneria presso la sede di Palazzo Bernabei di Assisi in collaborazione con la multinazionale SIEMENS spa. È direttore scientifico della collana editoriale “Pro Gettare. Innovazione e valorizzazione del territorio e del patrimonio edilizio storico” presso la casa Editrice Morlacchi di Perugia.


www.morlacchieditore.it 2014 | Tutti i diritti riservati
website: Attilio Scullari