Menu Newsletter
 Iscriviti alla nostra newsletter!
email

Annalisa Morganti
L'universo sportivo giovanile
 
Riflessi psicologici, pedagogici, didattici

Isbn: 9788887716863
Collana: Scienze motorie e sportive

€ 10,00

"L’universo giovanile è molto complesso. Soprattutto gravido di contraddizioni, coinvolto com’è in processi di mutamento costante ed improvviso. Esplorarlo è compito della ricerca scientifica che percorrerà sentieri non esclusivamente monodisciplinari, piuttosto aperti al contributo delle Scienze dell’Educazione al fine di orientare la formazione del giovane non soltanto nello svolgimento di un’attività lavorativa che sia per lui appagante, soprattutto per fornirgli un senso di equilibrio in cui si combinano tensioni psicologiche e potenzialità fisiche, determinismi sociali e fenomeni culturali, elementi attinti alla tradizione e slanci in avanti verso traguardi di autentico sviluppo integrale. Annalisa Morganti, giovane studiosa di scienze dell’educazione, impegnata in attività di ricerca a carattere psicologico e sociale, ha creduto giusto interrogarsi davanti al fenomeno giovanile, ponendosi nell’ottica di un’attività tutta particolare: quella dello sport, anche per cercare risposte alla domanda insorgente di equilibrio psicofisico e di demitizzazione del coinvolgente fatto di massa che è lo sport, divenuto, nel volgere di qualche decennio, un autentico business in cui scompaiono elementi di valore e tensioni etiche di fronte allo spirito di competizione alimentato da un vorticoso giro di denaro. (dalla presentazione di Lanfranco Rosati)"
Informazioni sull'autore
Annalisa Morganti è laureata in Scienze dell’Educazione. Insegnante nella Scuola dell’Infanzia, ha già pubblicato alcuni saggi sulla cultura e l’educazione del corpo, ed ha partecipato alla stesura del volume, a cura di Lanfranco Rosati, Cultura e Culture (Perugia 2001). Da alcuni anni collabora alle attività della Cattedra di Didattica presso le Facoltà di Scienze della Formazione e Scienze Motorie e Sportive a Perugia.

www.morlacchieditore.it 2014 | Tutti i diritti riservati
website: Attilio Scullari