Menu Newsletter
 Iscriviti alla nostra newsletter!
email

AA. VV.
1, 2, 3… Cartesio: sperimentare le competenze matematiche nella scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione
 


a cura di Lorella Lorenza Bianchi, Floriana Falcinelli, Carla Riccardi


Isbn: 9788860745910
Pagine: 246
Anno di pubblicazione: 2013
Collana: Pedagogia

€ 15,00


Il volume documenta e analizza i processi formativi e le dinamiche di insegnamento e apprendimento attivati dalla rete del progetto Cartesio,tale progettoè nato nell’a.s. 2010/11 per i docenti della primaria e della secondaria di I e II grado dalla collaborazione tra Matematica & Realtà, la Rete Archimede Umbria e la Facoltà di Scienze della Formazione di Perugia con il Patrocinio dell’USR Umbria. Nell’a.s. 2011/12 poi, con “1, 2, 3… Cartesio” la formazione e la ricerca-azione sono state estese anche ai docenti dell’infanzia; con il coinvolgimento della scuola dell’infanzia si sono quindi create le condizioni per una formazione a ciclo: top-down, a cascata, per i contenuti disciplinari, ma bottom-up , dalla primaria alla secondaria per la conoscenza e l’utilizzo di metodologie didattiche e strategie comunicative iconiche, operativo-motorie e verbali.

La formazione iniziale, sviluppata in incontri e laboratori di progettazione didattica, ha affrontato nuclei tematici e trasversali. Sette i presidi attivati, che hanno coperto tutto il territorio regionale coinvolgendo un buon numero di docenti, con il supporto dei docenti e dei supervisori di Scienze della Formazione Primaria si è passati quindi alla sperimentazione in classe, con un percorso di ricerca- azione rivolto alle scuole umbre di ogni ordine e grado. Il progetto ha portato alla realizzazione ed alla condivisione di materiali e strumenti didattici funzionali ai processi di valutazione costruiti dal gruppo, è la scuola che “costruisce” la scuola in sinergia con l’Università. Esso tiene conto delle Indicazioni Nazionali, che valorizzano la didattica laboratoriale e il curricolo verticale. Il curricolo verticale, partendo dalla matematica, vuole realizzare un percorso da estendere e condividere con altre aree disciplinari con reciproco arricchimento, scambio e produzione di strumenti per l’osservazione e la rilevazione di competenze comuni.


www.morlacchieditore.it 2014 | Tutti i diritti riservati
website: Attilio Scullari