Menu Newsletter
 Iscriviti alla nostra newsletter!
email

Roberto Sani
La beata Nemesia Valle (1847-1916)
 
Una Suora della Carità al servizio dei poveri e della gioventù in Piemonte tra Otto e Novecento

Isbn: 9788889422021
Pagine: 224
Anno di pubblicazione: 2004
Collana: Frammenti di speranza

€ 15,00

Questo lavoro si propone di fornire una prima, organica ricostruzione della biografia e dell’opera di suor Nemesia Valle (Aosta, 26 giugno 1847 – Borgaro Torinese, 18 dicembre 1916), religiosa della congregazione delle Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret, recentemente proclamata beata da Sua Santità Giovanni Paolo II. Condotto sulla scorta della documentazione archivistica e a stampa disponibile, e di taluni profili di carattere essenzialmente celebrativo e agiografico, il lavoro ha inteso innanzi tutto ripercorrere le principali tappe della vita di suor Nemesia, con particolare riferimento agli anni dell’infanzia e della preadolescenza vissuti in famiglia a Donnas, agli studi compiuti in Francia presso l’Educandato femminile di Besançon nella Franca Contea, e poi, dopo l’ingresso come suora nella congregazione religiosa delle Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret, all’attività da lei esercitata dapprima come insegnante ed educatrice nell’Istituto San Vincenzo di Tortona (1867-1903), in seguito come maestra delle novizie nel monastero di Borgaro Torinese (1903-1916). In secondo luogo, attraverso gli scritti che suor Nemesia ci ha lasciato e le testimonianze di chi l’ha conosciuta, si è cercato di far luce sugli orientamenti di fondo e sulle più genuine espressioni della sua spiritualità, nonché sulle dimensioni e caratteristiche dell’opera educativa e caritativa da lei svolta nell’arco di quasi un cinquantennio di vita religiosa.
Informazioni sull'autore
Roberto Sani (Roma 1958) è professore ordinario di Storia dell'Educazione e rettore dell'Università degli Studi di Macerata. Ha pubblicato diversi volumi e numerosi contributi sulla storia dell'educazione e delle istituzioni scolastiche in epoca moderna e contemporanea e sulla politica scolastica italiana tra Otto e Novecento. Tra i suoi lavori più recenti ricordiamo: Educazione e istituzioni scolastiche nell'Italia moderna (secoli XV-XIX), Milano 1999; Scuola e società nell'Italia unita. Dalla Legge Casati al Centro-Sinistra, Brescia 2001 (in collaborazione con Luciano Pazzaglia); Sulle orme di Vincenzo de' Paoli, Jeanne-Antide Thouret e e le Suore della Carità della Francia rivoluzionaria alla Napoli della Restaurazione, Milano 2001 (in collaborazione con P. Arosio) e Maestri e istruzione popolare in Italia tra Otto e Novecento, Milano 2003 (in collaborazione con Angelino Tedde).

www.morlacchieditore.it 2014 | Tutti i diritti riservati
website: Attilio Scullari