Menu Newsletter
 Iscriviti alla nostra newsletter!
email

Fabio Melelli
Storie del cinema italiano
 
quarantacinque interviste

Isbn: 9788887716627
Pagine: 284
Anno di pubblicazione: 2002
Collana: Saggi e studi: Cinema, Teatro, Radio, Televisione

€ 11,50

Storie del cinema italiano vuole essere un primo risultato editoriale di una collana dedicata alle testimonianze orali riguardanti il cinema italiano, in un momento in cui il cinema, come è stato tradizionalmente inteso dal 1895 in poi, sta mutando ed evolvendo verso forme tecnologiche e modalità di fruizione nuove. Nel volume, corredato da una ricchissima filmografia, interviste a Ferruccio Amendola, Zeudi Araya, Lino Banfi, Luca Barbareschi, Enrico Beruschi, Lando Buzzanca, Gianfranco D’Angelo, Giancarlo Giannini, Aldo Giuffré, Cinzia Leone, Andy Luotto, Ottavia Piccolo, Umberto Smaila, Zuzzurro e Gaspare...


Informazioni sull'autore

Fabio Melelli (Copenhagen 1970) è giornalista, critico cinematografico, storico del cinema; per l’editore Morlacchi ha già pubblicato: Storie del cinema italiano (2002), Altre storie del cinema italiano (2002), Il cinema a pezzi (2007), Sergio Leone e il western all’italiana. Tra mito e storia (2010) e i saggi «Baby Boom»: un film paradigmatico e «Bagdad Cafè» o le nuove frontiere del western nei volumi Partire da sè per intraprendere. Una lettura interdisciplinare di «Baby Boom» (2005) e L’incanto della donna saggia. Il capitale emozionale nell’impresa femminile. Una lettura interdisciplinare di «Bagdad Cafè» (2009).


www.morlacchieditore.it 2014 | Tutti i diritti riservati
website: Attilio Scullari