Menu Newsletter
 Iscriviti alla nostra newsletter!
email

Marco Damiani
La network analysis nelle scienze politiche
 
Presupposti teorici e applicazioni empiriche

Isbn: 9788860746276
Pagine: 294
Anno di pubblicazione: 2014
Collana: Link-Studi politologici

€ 16,00

La metafora delle reti è utilizzata in molti campi di studio, dalla matematica all’informatica, dalla biologia alla fisica, dalla psicologia alla sociologia, fino alla scienza politica e alle relazioni internazionali. Nel descrivere le società complesse si ricorre spesso all’immagine reticolare, poiché l’esistenza di rapporti relazionali significativi tra una pluralità di attori (siano essi individuali o collettivi) rappresenta una delle caratteristiche che l’analisi di rete, o network analysis, è in grado di indagare approfonditamente. Di questa metodologia di ricerca, relativamente recente ma già largamente in uso nelle scienze politiche e sociali, il testo illustra i fondamenti teorici e le principali declinazioni scientifiche, soffermandosi, in particolare, sulle indagini riguardanti la sfera del potere, inteso come il nucleo fondamentale attorno al quale si organizzano le società umane. Dopo aver presentato le più importanti ricerche empiriche e le applicazioni di network analysis dedicate allo studio della classe politica, il testo si chiude analizzando i contributi che il paradigma di rete fornisce nel campo delle relazioni internazionali.


Informazioni sull'autore
Dottore di ricerca presso l'Università degli Studi di Perugia. Oltre che di Network Analysis si occupa di partiti, classe politica e democrazia.

www.morlacchieditore.it 2014 | Tutti i diritti riservati
website: Attilio Scullari