Menu Newsletter
 Iscriviti alla nostra newsletter!
email

Platone
Critone
 
a cura di Alessandro Cesareo

La struttura del testo prevede la possibilità di contattare via mail l’autore della curatela onde ricevere materiali di supporto didattico utili ai fini di un migliore utilizzo dell’opera.


Isbn: 9788860746528
Pagine: 74
Anno di pubblicazione: 2015
Collana: Ipertesti Classici

€ 10,00

Lo stretto rapporto tra etica e politica è centrale nel messaggio di Socrate: l’uomo realizza la propria natura all’interno della comunità politica, la quale nasce – e sussiste – per dare ai cittadini una vita ordinata e buona; l’attività politica, dal canto suo, non è la mera gestione del potere, quanto l’attività pratica che esprime la natura razionale e sociale dell’uomo e facilita il suo perfezionamento morale, il quale però non si risolve nella dimensione mondana e politica, essendo l’esistenza umana destinata all’immortalità. “Tutto è politica”, eppure, per Socrate, “la politica non è tutto”; infatti, per lui, “la Legge della Città non è che un momento della Legge del tutto: quindi, l’ossequio alla Legge della Città è ossequio alla Legge del Cosmo, sia pure in quella particolare manifestazione; e questa non è statolatria, ma senso cosmico e religioso della Legge”. Antonio Nizzi


www.morlacchieditore.it 2014 | Tutti i diritti riservati
website: Attilio Scullari