Menu Newsletter
 Iscriviti alla nostra newsletter!
email

AA. VV.
Ricerche archeologiche a Cuccurada – Mogoro (Sardegna centro-occidentale)
 
vol. I

a cura di Riccardo Cicilloni


Isbn: 9788860747440
Pagine: 604
Anno di pubblicazione: 2015
Collana: Dissonanze

€ 30,00

Nel libro, curato da Riccardo Cicilloni e col coordinamento editoriale di Valentina Chergia, viene approfondito lo studio su tutto il territorio di Mogoro ma l’attenzione viene particolarmente rivolta all’insediamento prenuragico di Puisteris ed al sito di Cuccurada il quale, dopo le indagini archeologiche iniziate nel 1994, si presenta ora come un parco archeologico di grande valenza storico-culturale e turistica. Il complesso pre/protostorico comprende una muraglia ed una struttura ciclopica di età eneolitica, resti di un villaggio nuragico costituito da capanne circolari ed un imponente nuraghe complesso polilobato di originale planimetria e singolari caratteristiche architettoniche che lo distinguono da tutti gli altri nuraghi presenti in Sardegna. Il complesso è incastonato, come una pietra preziosa, in un territorio particolarmente rilevante in età antica, posto tra le regioni storiche dell’Alta Marmilla, della Parte Montis e della Parte Usellus. Sorge sulla punta meridionale del tavolato basaltico di Sa Struvina dominante la piana del Campidano, allo sbocco vallivo del Rio Mogoro, territorio che favorì lo stanziamento umano a Cuccurada sin dal Neolitico, per poi svilupparsi in monumentali strutture architettoniche in età eneolitica e protostorica, e continuare con frequentazioni anche in età punica, romana e medievale.

“Forse quella solitudine che io avvertivo come un elemento, ad ogni ritorno, non era altro che la Preistoria. La sentivo ronzare intorno, col caldo dell’estate... Può accadere a chiunque, in Sardegna, di scivolare fuori del tempo storico attraverso le cose, attraverso la materia di cui sono fatte, il legno, la pietra; e di restare privo di peso come nell’interno di una nave spaziale.” Giuseppe Dessì

www.morlacchieditore.it 2014 | Tutti i diritti riservati
website: Attilio Scullari