Multimedia Morlacchi Varia
MULTIMEDIA
PINO JODICE DIRIGE GLI ALLIEVI DEL CONSERVATORIO DI MILANO AL TERMINE DELLA PRESENTAZIONE DEL SUO VOLUME "COMPOSIZIONE, ARRANGIAMENTO E ORCHESTRAZIONE JAZZ".
ECCO UN ASSAGGIO:

http://bit.ly/2rTRJDT

http://bit.ly/2slgEwG

PINO JODICE AL FIM 2017
Photogallery Morlacchi Varia
PHOTOGALLERY
Foto Galleria
Pescatori del Trasimeno: le immagini

...Pubblicato....
Nuvoletta Giugliarelli
Cristo l'à ditto ma accussì v l'arcónto
 


Il disegno in copertina e le illustrazioni nel volume sono degli alunni delle classi IV A e V A della scuola primaria “La Fonte” di Pieve di Campo.


Isbn: 9788860746979
Pagine: 136
Anno di pubblicazione: 2015
Collana: L'Officina del Dialetto-Poesie e prose

€ 11,00

Il fico


“Guardate ta l fico – disse Gesù –
e ta tutte le piante per di più:
quanno i germoje vo’ l vedete
vol dì nto l’istate guasi ce séte.

Quanno v’acorgéte de ste cose,
éte da sapé, senza troppe scuse,
che l Regno de Ddio è già vicino
e tocca pensacce, e no pochino!”

Pronti e nco atenti bisogna sta,
le distrazioni nun s posson pijà
perché quil giorno del Signore
à da èsse bello come n fiore.


«La ricchezza della Parola di Dio, infatti, è inesauribile, capace di suggerire sempre qualcosa di inedito, se la si accosta in modo non banale [...]».



E brava Nuvoletta!
Vede de nne stufatte
d addoprà sto dialetto
p arcontacce qui fatte
che l Signore c ha ditto
quanno giva per tutto,
caminando de fretta-
senza n soldo né lletto,
senza scarpe né n tetto-
e l piavon per matto!
Nuvolé damme retta:
tu la Bibbia l’è letta,
pija quisto o quil fatto
che finora nn è scritto
e co n po’ de dialetto
– perugino perfetto –
cambia ta qui versetti
e ariscriveli tutti
(porta sempre rispetto
ta l Padrone de tutto!)
E pu quan che l’è fatto,
si ne stampe sett otto,
un lasciemol di sotto
dentr a la mi cassetta,
che me piace de brutto
sto Vangelo n dialetto!


Dalla Prefazione di + Paolo Giulietti
Vescovo Ausiliare di Perugia
Vescovo Titolare di Termini Imerese


Informazioni sull'autore
Nuvoletta Giugliarelli Venanzi è nata a Castel del Piano, frazione del Comune di Perugia, il 12 ottobre 1945 e vive a Ponte San Giovanni (Perugia). Diplomatasi, nel 1963, presso l’Istituto Magistrale “A. Pieralli” di Perugia, ha svolto la professione di insegnante elementare per circa 40 anni.
La famiglia e la scuola sono stati i grandi amori della sua vita. Nella scuola ha cercato di dare il meglio di sé, sia sotto il profilo affettivo che dal punto di vista didattico e culturale, conducendo numerose esperienze pedagogiche e mediante la realizzazione di progetti significativi.
Ama ricordare, in particolare, l’introduzione del giornale a scuola già negli anni settanta e la collaborazione significativa al triennale Progetto Lettura “Cresce meglio chi legge”, realizzato presso la scuola elementare “La Fonte” di Pieve di Campo.
Ha inoltre partecipato attivamente al Progetto “Bambini d’Europa – preparazione per la vita”, nell’ambito dell’Azione Comenius 1 del Programma Socrates, con numerose attività condotte in collaborazione con scuole elementari di Scozia, Francia e Germania. Per aver un maggior supporto in quest’ultimo progetto, ha frequentato un corso di lingua inglese a Dublino, presso “The Language Centre of Ireland”.
Nel 1991 ha conseguito il grado accademico di Magistero in Scienze Religiose presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Assisi della Pontificia Università Lateranense.
Ha dato e cerca di dare il suo contributo, in ambito sociale, a varie iniziative del territorio in cui vive, essendo anche consigliere di Circoscrizione, rieletta in più legislature.
Ha ottenuto il ringraziamento dal “Centro Internazionale per la pace fra i popoli” di Assisi, per l’impegno personale testimoniato in occasione del Progetto “Europa ’87”.
Amando molto l’arte, frequenta spesso mostre e, in particolare, partecipa ad escursioni di carattere culturale, storico e geografico per approfondire maggiormente le proprie conoscenze.
Altra sua grande passione è la letteratura in dialetto perugino. Su questo versante, fin dal 2006, anno della sua fondazione, partecipa con entusiasmo e assiduità agli incontri dell’Accademia del Dónca, sorta con la finalità di monitorare, tutelare e promuovere il dialetto perugino. Alcune sue poesie sono inserite nelle antologie Perugia e l su dialetto, n’amor da fàje l vèrzo e Perugia te l dice n vèrzi, a cura di Sandro Allegrini e Walter Pilini (Morlacchi Editore).

Eventi

Premi e
concorsi


Morlacchi Editore - P.zza Morlacchi 7/9 - 06123 PERUGIA
Tel. 075-9660291 / Fax. 075-5725297
E-mail. redazione@morlacchilibri.com
Copyright © 2016
Website: Attilio Scullari