Multimedia Morlacchi Varia
MULTIMEDIA
PINO JODICE DIRIGE GLI ALLIEVI DEL CONSERVATORIO DI MILANO AL TERMINE DELLA PRESENTAZIONE DEL SUO VOLUME "COMPOSIZIONE, ARRANGIAMENTO E ORCHESTRAZIONE JAZZ".
ECCO UN ASSAGGIO:

http://bit.ly/2rTRJDT

http://bit.ly/2slgEwG

PINO JODICE AL FIM 2017
Photogallery Morlacchi Varia
PHOTOGALLERY
Foto Galleria
Pescatori del Trasimeno: le immagini
...Pubblicato....
Francesco Curto
Il vento del Mucone. Mucone’s Wind
 
Antologia poetica con traduzione e prefazione di Annalisa Saccà

Isbn: 9788860747693
Pagine: 184
Anno di pubblicazione: 2016
Collana: La ricerca letteraria

€ 12,00

La poesia di Francesco Curto varca l’oceano e avanza nel suo percorso di internazionalizzazione. Tradotta già in turco, ora la sua pagina si presenta nella più accessibile veste del nuovo esperanto: quella lingua inglese che costituisce ormai un passepartout del quale è impossibile fare a meno. E, stavolta, Curto non si mette nelle mani, seppur sapienti, di uno studioso. Perché è un poeta a tradurre un poeta: non, dunque, un semplice processo di trasposizione materiale, ma un percorso di assimilazione, condivisione e complicità, che fornisce esiti indubbiamente felici. 
Direi appunto che Curto è poeta della contemporaneità, in quanto attento a ciò che accade dentro e fuori di lui, condividendo, sentendo come propri i problemi del mondo. Insomma: Curto è la riuscita dimensione poetica dell’intellettuale che analizza con esprit de geometrie e traduce in esprit de finesse. 
Perché è vero che il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce. Ma è possibile conciliare mente e cuore, passato e presente, caducità ed eternità. Curto ne è la prova. (Dalla Premessa di Sandro Allegrini)

Informazioni sull'autore

Francesco Curto è nato ad Acri (Cosenza) e vive a Perugia. Ha iniziato a scrivere e pubblicare da giovanissimo: Liriche, (CS), MIT, 1968; Sono vivo Poesie, Montalto Uffugo, Tip. Sacro Cuore, 1970; Vento del Sud, Perugia, Tip. Tilli, 1973; si è imposto all’attenzione della critica con il volume Sono vivo, Perugia, Umbria Editrice, 1975. Ha pubblicato Vietato vietare (con R. Morelli), Perugia 1977; Non s’acquieta mai, Perugia 1979; Io don Chisciotte, Perugia 1982; Utinam, Perugia 1984; Il rumore sommerso, Perugia, Guerra Edizioni, 1991; Lucciole negli occhi, Perugia, Guerra Ed., 1994; Avvisaglie, Perugia, Guerra Ed., 1998; Prendo il largo, Brescia, L’Obliquo Ed., 2001. Nel 2003 Curto ha pubblicato la sua prima opera di narrativa: Il bivio, Perugia, Ed. Era Nuova. Nel 2004 Io l’ho fermato il tempo, Poesie d’amore, Brescia, Ed., Centi. Nel 2008 Parole sottovuoto, Perugia, Guerra Ed. Nel 2014 pubblica la raccolta Effetti diversi, Perugia, Futura Ed. Nel 2015 CurtoinTurco, Poesie, Traduzione di Necdet Adabag, a cura di Sandro Allegrini, Futura Ed.

Eventi

Premi e
concorsi


Morlacchi Editore - P.zza Morlacchi 7/9 - 06123 PERUGIA
Tel. 075-9660291 / Fax. 075-5725297
E-mail. redazione@morlacchilibri.com
Copyright © 2016
Website: Attilio Scullari