Volume aggiunto al carrello!
 
 (Articoli: 1)
  Il tuo carrello
Totale: €20 -5% = €19.00


disponibile anche in ebook
Carla Canullo
Male ingiustificabile e metafisica della testimonianza
Saggi su Jean Nabert con un testo inedito del 1934
Settori disciplinari:
M_FIL_01


Isbn: 9788888778136
Collana: Saggi e studi di filosofia

"Il presente volume raccoglie contributi dedicati al pensiero di Jean Nabert, la cui opera è attraversata dalla tensione tra l’ingiustificabilità del male e l’incessante apertura di una speranza per chi il male ha commesso o subìto. Su queste e altre tematiche, quali la comprensione di sé, la reciprocità delle coscienze e la presenza dell’altro, l’attenzione al religioso e al divino, si sono confrontati gli autori dei saggi qui presentati. Si è scelto, inoltre, di pubblicare la traduzione dell’inedito La conscience peut-elle se comprendre? (1934), testo la cui edizione è stata, in Francia, all’origine del rinnovato interesse per il pensiero di Nabert. "

Newsletter

resta aggiornato sulle novità editoriali e sugli eventi Morlacchi



* Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy
MORLACCHI EDITORE 2020 - Tutti i diritti riservati
Piazza Morlacchi 7/9
06123 Perugia
Tel. 075 5725297

Partita iva: 01780600548

Website: Intermezzi Services di Attilio Scullari
Seguici su

facebook icon
Facebook
youtube icon
Youtube
instagram icon
Instagram