(Articoli: 0)

Giovanna Farinelli
Per una pedagogia civile e politica
Educazione tra cittadini
Settori disciplinari:
M_PED_04


Isbn: 9788893921688
Pagine: 190
Anno di pubblicazione: 2020
Collana: LA RETE - Ricerca/Pedagogia

Poiché “l’ambiente è la relazione”, la relazione può essere considerata come bene comune. 


Davvero il principale desiderio di madri e padri è quello di lavorare, sempre e comunque, anche mentre i figli sono ancora in fasce? (Paola Liberace) 

La famiglia, oltre alla scuola, deve garantire e rappresentare un’esperienza autenticamente democratica e non di clan o lobby, cioè corporativa, tantomeno oligarchica. (Federico Fubini) 

The challenge is to restore and improve trust as a basis for sustainable and legitimate governance. (European Commission)

Libertà di espressione e libertà di insegnamento/apprendimento: tutto questo si realizza se c’è un’etica della responsabilità individuale, a partire da quella genitoriale ed educativa (cfr. legge 10 dicembre 2012, n. 219), procreativa e generativa (cfr. legge 19 febbraio 2004, n. 40). 
L’articolo 54 della Costituzione impone ai cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche di adempierle con disciplina e onore: il servizio non è un optional ma un dovere, un obbligo materiale e non soltanto morale. 
Diritti e doveri del singolo hanno un significato o meglio un compimento soltanto nella convivenza civile e democratica, sono strumenti di vita democratica, che è autentica relazione educativa, dove autonomia e autodeterminazione coincidono se implicano autorità, libertà e responsabilità, dove gli aspetti scientifico ed etico, civile e politico, sono in stretta correlazione.

Informazioni sull'autore
Giovanna Farinelli è professore associato di Pedagogia generale e sociale presso il Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione dell’Università degli Studi di Perugia e docente presso i corsi di studio in Scienze della Formazione Primaria, Scienze Motorie e Sportive e Infermieristica. I suoi interessi di ricerca riguardano la filosofia dell’educazione, l’etica e la pedagogia dello sport, la pedagogia sociale, l’educazione e la salute; ha partecipato a congressi nazionali e internazionali su temi relativi all’attività didattica e scientifica; tra le sue pubblicazioni: L’educazione come metafora della vita. Paul Ricoeur: la filosofia e l’educazione (ESI, Napoli, 2000); Pedagogia dello sport ed educazione della persona (Morlacchi, Perugia, 2005); Simone Weil e la paideia greca (Morlacchi, Perugia, 2008).

Newsletter

resta aggiornato sulle novità editoriali e sugli eventi Morlacchi



* Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy
MORLACCHI EDITORE 2020 - Tutti i diritti riservati
Piazza Morlacchi 7/9
06123 Perugia
Tel. 075 5725297

Partita iva: 01780600548

Website: Intermezzi Services di Attilio Scullari
Seguici su

facebook icon
Facebook
youtube icon
Youtube
instagram icon
Instagram