Menu Newsletter
 Iscriviti alla nostra newsletter!
email


* Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo le Privacy Policy


Visita il sito mediasenzamediatori.org
Michele Mezza
mediasenzamediatori.org
 
Matrici sociali e indotti geopolitici della comunicazione a rete

Isbn: 9788889422878
Collana: Saggi e studi nuovi media

€ 17,00

Il piccolo monaco che predica all’elefante. La metafora suggerita è fin troppo evidente. Rappresenta il web che avvolge la tv generalista; o il videofonino che compete con le grandi fiction o ancora, più incombente, l’infinitesimalmente piccolo, come le nanotecnologie neuronali, che rende già superate le applicazioni informatiche tradizionali. La politica, le istituzioni, il recinto nazionale, più in generale l’idea stessa di Occidente, non reggono il ritmo dell’innovazione globale. Non ne colgono le discontinuità rispetto all’ordine fordista.Intrecciando continuamente le sollecitazioni della contingenza internazionale con lo scenario mediatico locale, il volume propone approcci e riflessioni per non rimanere subalterni nel nuovo mondo dell’immateriale. Un ordito tessuto direttamente sulla rete, con un blog, nel più attuale crogiuolo digitale che sta riformulando l’essenza stessa del comunicare.Michele Mezza, giornalista e dirigente Rai. Autore del progetto di Rainews24, il canale all news del servizio pubblico. Fra le sue ultime pubblicazioni: Internet la madre di tutte le Tv, ERI editore, Roma 2000; Switch Over, Guerini editore, Milano 2004.
Informazioni sull'autore
Michele Mezza, giornalista RAI, docente di Teoria e Tecniche dei nuovi Media all’Università degli Studi di Perugia, autore di format multimediali, ha curato e realizzato il progetto del canale RAI News24. Tra le altre pubblicazioni: Internet: la madre di tutte le Tv, Eri, Roma 2000, Media senza mediatori, Morlacchi, Perugia 2004, come coautore Switchover, Guerini, Milano 2006, Gli uomini dietro gli specchi, Morlacchi, Perugia 2008.

www.morlacchieditore.it 2014 | Tutti i diritti riservati
website: Attilio Scullari