Menu Newsletter
 Iscriviti alla nostra newsletter!
email


* Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo le Privacy Policy

AA. VV.
Costruzionismo e scienze sociali
 


a cura di Ambrogio Santambrogio


Isbn: 9788860743336
Collana: Legami sociali

€ 19,00

Cosa si intende per costruzionismo sociale? Distinta dal costruttivismo (legato ai problemi filosofici connessi alle forme e alle modalità del conoscere), la prospettiva costruzionista considera la realtà sociale come il risultato di processi che coinvolgono i diversi attori sociali, i quali mettono in campo, più o meno consapevolmente, le loro risorse, i loro interessi e le loro identità, innescando dinamiche più o meno complesse di trasformazione sociale. Il libro prende in esame, nella prima parte, le principali questioni teoriche implicate da una prospettiva costruzionista e, nella seconda, analizza alcuni ambiti specifici (di tipo mass-mediatico, politico, economico, tecnico-scientifico, letterario, ecc.), attraverso i quali mettere alla prova concretamente la sua validità. Le questioni qui affrontate riguardano sia gli studiosi di scienze sociali (sociologi, antropologi, storici, economisti, ecc.), sia quel pubblico più ampio interessato all’analisi delle questioni fondamentali che caratterizzano la nostra società.Ambrogio Santambrogio è professore di Sociologia presso l’Università di Perugia. Tra le sue ultime pubblicazioni: Introduzione alla sociologia (Laterza 2008); I cattolici e l’Europa (Rubbettino 2007); Il senso comune. Appartenenze e rappresentazioni sociali (2006).

www.morlacchieditore.it 2014 | Tutti i diritti riservati
website: Attilio Scullari