Menu Newsletter
 Iscriviti alla nostra newsletter!
email


* Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo le Privacy Policy

AA. VV.
Passaggi - L'Umbria nel futuro. L'Europa ha vinto (I.2019)
 
Una nuova idea di Terni

Isbn: 9788893921008
Pagine: 170
Anno di pubblicazione: 2019
Collana: Passaggi - L'Umbria nel futuro

€ 12,00

Le elezioni europee ci consegnano una nuova geografia politica. Non si tratta però della rivoluzione evocata in campagna elettorale da Salvini, che avrebbe dovuto consegnare il Vecchio Continente nelle mani dei sovranisti. Questi partiti sono avanzati un po’ ovunque, ma non hanno sfondato: la somma dei parlamentari dei tre raggruppamenti nazionalisti fa in tutto 171, sui 751 di Strasburgo, meno di un quarto. E anche se il PPE accettasse di fare un’alleanza con loro (ipotesi ogni tanto evocata anche da Berlusconi, ma bloccata dai popolari tedeschi e quindi parecchio improbabile), resterebbero in minoranza. La maggioranza che governerà l’Europa sarà costituita da popolari, socialdemocratici e liberali con la possibile aggiunta dei verdi. Questi due ultimi partiti hanno visto aumentare di molto i loro consensi. I nuovi equilibri politici emersi dalle elezioni europee fanno invece consigliare al politologo portoghese Alvaro Vasconcelos dalle colonne del quotidiano «Publico» la costruzione di una nuova alleanza europea fra liberali, socialdemocratici e verdi che in prospettiva non solo tagli fuori dal gioco politico i sovranisti, ma marginalizzi anche il Ppe. Di questo si comincia a discutere in più di un paese europeo, anche se la prospettiva per il momento appare lontana. L’Europa ha parecchi e forti nemici, ma è ancora ben salda. Ora deve riformarsi.
La sezione Dibattito affronta in questo numero quale possa essere una nuova idea di Terni.


In questo numero


Editoriale
Passaggi Magazine

Attualità
M.G. Mecucci_Nuova mappa politica europea. Italia, la “grande malata”
R. Ranieri_Il nuovo Parlamento Europeo e le sfide drammatiche che ci attendono
A. Allegra_I paradossi del sovranismo
U. Carlone_...Ma piace anche ad una parte della sinistra. Che sbaglia
M.G. Mecucci_La crisi dei valori dell’Occidente
A. Faina_Debolezza e (potenziale) forza dell’Unione
M. Marcellini_L’UE e l’immigrazione irregolare
L. Ferrucci_Com’è stata “costruita” l’Europa economica e i suoi limiti
F.M. Ciuffini_Come riformare il lavoro
F.M. Ciuffini_Reddito di Cittadinanza all’italiana
F.M. Ciuffini_Tutti gli errori dei no TAV
G. Ricci_Fondi europei per la Regione: sono parecchi e funzionano
A.L. Sabelli Fioretti_Gemellaggi: l’Umbria ne beneficia solo a metà

Dibattito
M. Virili_Terni, identità e rischi di marginalità
Turismo: Terni e Rieti alleate nel progetto Eden. Intervista a Daniele Rinaldi e Paolo Massarelli, a cura di G. Paris

www.morlacchieditore.it 2014 | Tutti i diritti riservati
website: Attilio Scullari