Multimedia Morlacchi Varia
MULTIMEDIA
Alberto Argirò presenta il suo libro "“Lo Zen e il tiro della batteria”
Photogallery Morlacchi Varia
PHOTOGALLERY
Foto Galleria
Arcimboldo perugino - presentazione

Cristina Salvatore
Jane torna a casa
 


Isbn: 9788893921558
Pagine: 222
Anno di pubblicazione: 2019
Collana: Narrazioni

€ 13,00

Cinque donne, legate da un profondo rapporto di amicizia, affrontano le sfide della vita: le delusioni d’amore, il peso di non aver ancora trovato una stabilità, la difficoltà di accettarsi come persone apparentemente incomplete. Superando con ironia e spirito critico gli ostacoli, rivelano così le loro diverse quanto complementari personalità. Entusiaste di trascorrere insieme una vacanza dopo molto tempo, partono per una divertente e imprevedibile avventura, immerse nell’atmosfera magica di una New York pre-natalizia. Questo momento rappresenterà per ciascuna un nodo di svolta nella propria vita e, al loro ritorno in Italia, avranno maturato la consapevolezza che solo amando davvero se stessi, ci si può sentire liberi, indipendenti e realizzati.


«Mi svegliai di soprassalto: colpa di un raggio di luce che aveva colpito in pieno le mie lunghe ciglia ramate. Non riuscivo a capire l’ora ma era evidente che, a New York, fosse mattino già da un bel po’. Le altre dormivano di gusto, persino Ludo “svantaggio delle cinque”, ma io decisi di alzarmi a preparare almeno un caffè. Prima di svoltare l’angolo del salotto, una forza superiore mi trascinò davanti all’immensa finestra che affacciava su uno degli angoli più belli e noti della metropoli.
Quanto era immensa la Grande Mela! Quanto era bella, viva, piena di colori, di schermi al neon, di gente e di caos. Non vedevo l’ora di imboccare l’uscio per immergermi totalmente in lei, assaporare ogni brivido possibile e respirare quell’aria di festa inebriante. Mi guardai intorno.
Il nostro appartamento brillava di un lusso imbarazzante. C’era costato un occhio della testa ma ne era valsa la pena. Oramai, che importava? Avremmo dovuto pensare solo a noi stesse, a come rimettere insieme i frammenti di un futuro andato in pezzi. Quel viaggio era, e sarebbe stato, la nostra carezza, la coccola dell’anima, il premio raggiunto dopo una battaglia estenuante che aveva lasciato alle spalle morti e feriti».

Informazioni sull'autore
Cristina Salvatore è giornalista pubblicista, grafica, scrittrice e autrice di rubriche satiriche. Con il romanzo Le orme sono sempre sei (Morlacchi Editore 2018) si è classificata semifinalista (prima nella Regione Molise) per il concorso indetto da Rai Eri “La Giara”. Questo è il suo secondo romanzo.

Eventi

Premi e
concorsi


Morlacchi Editore - P.zza Morlacchi 7/9 - 06123 PERUGIA
Tel. 075-9660291 / Fax. 075-5725297
E-mail. redazione@morlacchilibri.com
Copyright © 2016
Website: Attilio Scullari