Multimedia Morlacchi Varia
MULTIMEDIA
Alberto Argirò presenta il suo libro "“Lo Zen e il tiro della batteria”
Photogallery Morlacchi Varia
PHOTOGALLERY
Foto Galleria
Arcimboldo perugino - presentazione
Stefano Fasi, Marco Pareti
Donna vede donna
 
Progetto fotografico corredato da versi

In collaborazione con Trasimeno in Dialogo e Ars Cultura


Seducenti scatti fotografici impreziositi da delicati versi si intrecciano tra i sogni e le fantasie che una donna crea e trasforma ogni giorno.


Donna vede Donna, un progetto fotografico con versi, di donne, per donne, con donne. Un libro che contiene immagini ed elaborati femminili, come apologia alla bellezza, affettuosità e dolcezza nelle varie sfaccettature della figura femminile, che durante la pluralità delle sue attività, mansioni e ruoli, la vedono da sempre protagonista. I figli, il partner, la salute, il tempo libero, le amiche, il lavoro, lo sport, l’amore, lo studio, i rapporti sono parte fondamentale del mondo che circonda la donna, nonché il desiderio di essere sicura, tranquilla, serena e felice, per di più ammirata e rispettata, sono i costanti desiderata femminili che emergono dalle pagine di quest’opera. In modo convinto si auspica che il messaggio inviato dalle fotografe e autrici, ispiri emulatori educati di carinerie e rispetto, aborrendo ogni forma di violenza. I quarantacinque scatti, i nove sub-progetti fotografici con i versi dedicati alle donne, sono ambientati prevalentemente al Trasimeno, in Umbria e sporadicamente fuori regione. Le interpreti sono italiane, russe, albanesi e giapponesi e ci suggeriscono la percezione internazionale della donna dal loro punto di vista sociale, culturale, educativo e di provenienza. Dagli elaborati fotografici e poetici si intuiscono le speranze, le emozioni, le sensazioni e la gioia in un moderno mondo evolutivo femminile in continuo e veloce mutamento e risalta la donna che, con la sua flessibilità e duttilità, sa affrontare, con dolce caparbietà, amabile costanza e graziosa pazienza, ogni molteplice aspetto della vita quotidiana.

Con contributi di Francesca Caproni, Vanni Ruggeri, Sandro Allegrini

Le protagoniste

Sara Belia
Roberta Costanzi
Elena Kovtunova
Naoko Ishii
Antonella Marzano
Graziella Mallamaci
Lorena Passeri
Rita Peccia
Antonella Piselli
Mariapia Scarpocchi
Marina Sereda
Anastasia Trofimova
Renilda Zajmi

Informazioni sugli autori
Stefano Fasi nasce a Perugia nel 1965 ed è qui che da sempre vive e lavora. Diplomato all’Istituto d’Arte “Bernardino di Betto” a Perugia, fin da giovanissimo manifesta una grande passione per le arti figurative, alternando ripetutamente la sua predilezione tra Pittura e Fotografia. è a quest’ultima che recentemente è tornato a dedicarsi professionalmente, praticando necessariamente le più moderne tecnologie digitali ma anche sperimentando le più antiche tecniche fotografiche come il Collodio Umido e le Stampe al Sale. In ambito fotografico si occupa anche di progettazione e organizzazione di mostre e di pubblicazioni anche per altri autori.

Marco Pareti, nasce a Roma nel 1961 e vive con la famiglia a Perugia. Laureato in Pedagogia, lavora per una multinazionale che lo ha portato a viaggiare in tutta Italia. Si definisce “etrusco”, in quanto nato nella Capitale da madre toscana di Cortona e padre umbro di Tuoro s/T. Da sempre affascinato dai territori intorno al Lago Trasimeno, che gli trasmettono dolci emozioni e forti sensazioni, ha ideato e organizzato mostre ed eventi legati al comprensorio lacustre, suo costante ispiratore. Appassionato di foto, cinema, storia e viaggi, è attratto dalla cultura enogastronomica dei luoghi visitati e dagli usi e costumi tradizionali locali, è redattore per una testata giornalistica e inviato per una televisione regionale. Nel 2018 ha presentato una favola illustrata ambientata al Trasimeno dal titolo Avventure a Borgo Gioioso, scritta per i grandi ma da leggere quando si è ancora bambini. Nel 2019 viene pubblicato il suo romanzo giallo La ragazza del canneto, ispirato da un fatto cruento realmente avvenuto sulle sponde del Trasimeno e pone l’attenzione sulle drammatiche conseguenze e implicazioni degli adescamenti fraudolenti di giovani e adolescenti tramite i social. Sempre nel 2019, esce Tante storie a Borgo Gioioso, gioco con audiolibro, di cui è il coautore.

Eventi

Premi e
concorsi


Morlacchi Editore - P.zza Morlacchi 7/9 - 06123 PERUGIA
Tel. 075-9660291 / Fax. 075-5725297
E-mail. redazione@morlacchilibri.com
Copyright © 2016
Website: Attilio Scullari