Multimedia Morlacchi Varia
MULTIMEDIA
Booktrailer Controcorrente di Alvaro Masseini
Photogallery Morlacchi Varia
PHOTOGALLERY
Foto Galleria
Arcimboldo perugino - presentazione

Umeed Ali
Bilancio interiore - Inner Balance
 


Lingue: italiano/inglese


Isbn: 9788860745897
Pagine: 120
Anno di pubblicazione: 2014
Collana: In versi

€ 10,00

Umeed Ali è un viandante che ha imparato a conoscere il mondo col cuore aperto, conservando un’umana diffidenza perché, me lo ha detto lui, “a volte vede e non guarda”, ma è chi con coraggio va e continua a scoprire, tra le diverse terre e tra i fiumi di discrepanza, una terra comune fatta di sentimenti ed emozioni universali. Nella speranza e nel desiderio che le sue parole possano far eco, ancora.

Umeed Ali is a wayfarer who has learnt to embrace the world heart to heart, keeping a human mistrust because, as he told me, “sometimes he looks but does not sees”. However, he is someone who keeps discovering with bravery, wondering among different lands and in the flood of inconsistencies, in a common ground made up of universal feelings and emotions. In the hope that his words will be able to echo once again.


Noia

Sto svendendo la mia vita
in una società triste
dove il sole non ha colore
i fiori non hanno odore
e la gente non ha cuore
non ha tempo di guardare
non ha tempo di ascoltare
ciò che voglio domandare:
come posso esternare il mio dolore
in un’aria di egoismo che fa troppo rumore?


Boredom

I’m selling off my life
in a sad society
where the sun got no colour
flowers got not smell
and people got no heart
they do not have time to look
they do not have time to listen
what I want to ask:
how can I express my pain
in a air of selfishness which makes too much noise?

Informazioni sull'autore
Umeed Ali è nato nella città di Khushab, nella regione del Punjab, in Pakistan, nell’anno 1961.
Ha fatto la scuola superiore e ha iniziato l’attività di scrittore nella sua terra. In questo periodo scrive le sue opere in tre lingue: l’Urdu, lingua nazionale del paese; il Saraiki, e il Punjabi, parlate nella sua regione.
Le composizioni sono di carattere poetico e narrativo e s’ispirano sia alla religione e agli aspetti intimi della vita, sia a temi sociali e culturali.
Un suo poema, dedicato alla figura dell’uomo politico Zulfiqar Ali Bhutto (ex primo ministro ucciso durante un regime passato, padre dell’ex
premier Benazir Bhutto, uccisa a sua volta nel 2007), è stato presentato presso l’ambasciata pakistana in Roma nel 1989, alla presenza dell’ex ministro Begum Nusrat Bhutto.
Umeed Ali è arrivato in Italia più di vent’anni fa, e vi ha vissuto quasi sempre. Ha inizialmente appreso la lingua italiana tramite l’uso; l’ha poi perfezionata con studi presso diverse scuole italiane.
Dall’agosto del 1995 ha cominciato a scrivere in italiano.
Questa raccolta contiene alcune delle sue opere. Il suo desiderio sarebbe quello di continuare a scrivere e di farsi maggiormente conoscere in Italia.
Dopo una prima pubblicazione, ora, con l’aggiunta di alcuni nuovi versi, Umeed ha rieditato la sua raccolta di poesie e canzoni Bilancio Interiore.
Umeed Ali è tuttora nella condizione di apprezzare enormemente un Vostro cortese interesse nella possibile promozione e sostegno delle sue opere.

Eventi

Premi e
concorsi


Morlacchi Editore - P.zza Morlacchi 7/9 - 06123 PERUGIA
Tel. 075-5725297
E-mail. redazione@morlacchilibri.com
Copyright © 2016
Website: Attilio Scullari